Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Centro:
Poesie
Andrea Gibellini

(Casa nascosta)


La casa è nascosta dietro un fiume 
(è dentro la città e non dirlo a nessuno). 
La casa è vuota, disordinata
disabitata dagli anni, gli ultimi
si tirano giù nella polvere disgraziata, 
dove adesso puoi prepararti.
Questa casa 
da sempre passata, così andata,
quando furtivo esploratore
aprivi la porta chiusa 
del tempo (del tuo tempio)  
il nero fuoco dal sottosuolo ossificato, 
un cespuglio fra le acque di erbe smarrite, 
dove disperso ora non parli più.
E dentro in una notte sempreterna 
anche le bestiole sono fuggite
ci sono le cose di tutti che è inutile dire.
Colori d'acquamarina induriti 
rovesciati di pulviscolo 
e a strappi, a fantasmi,  
l'umile Italia di un'idea socialista.
Tutto è lontano, ineludibile, sfigurato
le poesie stipate sul tavolo, come scatole
confuse, sono quelle di Brecht, questo ricordo. 
E come animali scampati alle tagliole abbiamo preso tutto.

Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION