Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Centro:

Anna Buoninsegni

Foto di

ANNA BUONINSEGNI, di origini toscane, vive a Gubbio, in Umbria.  Ha pubblicato i racconti “Pagine dal mare” (Arnaud, 1989), le raccolte di versi “Itinera” (Arnaud, 1992), “La stanza di Anna” (Crocetti Editore, 1997), prefazione di Mario Luzi (Premio Nazionale “Alpi Apuane”, 1998), “Ad occhi aperti” (Crocetti Editore, 2005) con prefazione di Mario Luzi (Premio “Città di Alghero” 2005), (Premio Internazionale “Torri di Quartesolo” 2006), ”AnnAlfabeti – impronte di linguaggi” (Edizioni ‘unaluna’, 2010) con incisioni di Walter Valentini e prefazione di Maria Luisa Spaziani  (Premio “Suio Terme” 2011). Nel 2000 ha vinto con la silloge “Senza anestesia” il Premio Internazionale “Eugenio Montale”. Nel 2005 è stata una degli autori di “Isola della poesia”, progetto curato da Marco Nereo Rotelli nell’ambito della Biennale di Venezia e nel 2011 è stata invitata da Antonio Presti in Sicilia alla Piramide - 38° Parallelo per le letture del ‘Rito della Luce’ (Solstizio d'estate 17 - 21 giugno). E’ promotrice culturale ed è presidente del “Centro di poesia e letteratura Oderisi”, riferimento della cultura letteraria umbra, con le pubblicazioni delle antologie “Anni ’80 – Poesia italiana”, Jaca Book, 1993 e “I sentieri della notte”, Crocetti Editore, 1997. E’ presente in varie antologie nazionali ed internazionali, collabora a riviste letterarie e coordina cicli di incontri di letteratura e poesia. Cura per l’editore Crocetti la collana di cd “Voci della poesia contemporanea”, tra i quali MARIO LUZI, ALDA MERINI, MARIA LUISA SPAZIANI, FRANCO LOI. Sue poesie inedite sono uscite nell’Almanacco dello Specchio 2009, edito da Mondadori.

Poesie
(legione sterminata)
(non ha centro questo universo)
(dove vanno gli oggetti amati)
(il si bemolle dell’universo)
(tu parli azzurro)
(siamo tutti una finzione)
(forse i poeti hanno questo torto)
(in presa diretta sulla mia morte)
(che i morti non ci dimentichino)
(dicono che la morte pesi 21 grammi)
(nome di mare Ventotene)
PDF
Anna Buoninsegni - poesie
Anna Buoninsegni - Recensione Lagazzi
Anna Buoninsegni - Recensione Luzi "Ad occhi aperti"
Anna Buoninsegni - Recensione Luzi "La stanza di Anna"
Anna Buoninsegni - Recensione Monda
Anna Buoninsegni - Recensione Spaziani
Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION