Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Centro:

Danilo Mandolini

Foto di

È nato ad Osimo (AN), dove vive, nel 1965.
Ha pubblicato, in versi: Diario di bagagli e di parole (1993), Una misura incolmabile (1995), l’anima del ghiaccio (1997), Sul viso umano (2001), La distanza da compiere (2004), Radici e rami (2007) e A ritroso (2013) che raccoglie un nucleo di inediti e - per ampi tratti rivisitata - anche una vasta selezione di testi da tutta la precedente produzione .
Sue poesie e suoi racconti brevi sono apparsi in antologie, riviste e blog letterari.
La sua opera in versi ha ottenuto riconoscimenti in numerosi Premi letterari italiani.
Nel 2010 ha ideato ed iniziato a curare “Arcipelago itaca”: un progetto di diffusione della poesia contemporanea e non solo che nel frattempo è divenuto anche casa editrice (www.arcipelagoitaca.it).
Per Arcipelago itaca Edizioni, oltre che esserne il titolare, è responsabile della collana di poesia Mari interni.

Poesie
(La strada, andando, taglia uno spazio,)
(1A. Mio figlio lo sa, sa già che si muore,)
(l'istante che si vuota)
(i vivi di qui)
(l'oscurità precipita imponendo alla penombra)
(una vasta foce di suoni e colori si forma)
(È, quel grido di immobile nebbia,)
(la stessa misura incolmabile, noi...)
(Sapere cosa accadrà agli anni)
(E si sta aggrappati ad un'attesa)
(Cigolano gli anni avanzando,)
(Ordinaria metafisica)
PDF
Danilo Mandolini - Critica
Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION