Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Centro:

Matteo Zattoni

Foto di


Matteo Zattoni è nato a Forlimpopoli nel 1980 e risiede a Forlì. Laureato in Giurisprudenza, è Dottore di ricerca (Ph.D.) in "Filosofia del Diritto" presso l'Università Statale di Milano. Attualmente collabora con la Zanichelli Editore.
Ha pubblicato tre raccolte: Il nemico (Il Ponte Vecchio 2003, 1° posto ex-aequo per l’opera prima al Premio «Giuseppe Giusti» 2003), Il peso degli spazi (LietoColle 2005) e L’estraneo bilanciato (Stampa 2009, 1° classificato assoluto al Premio «Tra Secchia e Panaro» 2010, Premio Autore Giovane al Concorso «Guido Gozzano» 2009); nonché le plaquette Promesse vegetali (L’Arca Felice, 2010) e I corpi giovani degli eroi (Print & Poetry, 2014).
Per l’inedito, ha vinto la Sezione Giovani del Premio «Aldo Spallicci» 2003, è stato finalista al Premio «Cetonaverde» 2005 e ha vinto il Premio della Giuria Tecnica al «Premio Rimini» per la poesia giovane 2014.
Dal 2004 al 2007 è stato recensore della rivista «Poesia» di Crocetti Editore (Milano).
Suoi versi sono pubblicati su numerose antologie e riviste tra cui: Nuovissima poesia italiana (Mondadori 2004), «Nuovi Argomenti» (Mondadori 2008), Almanacco dello Specchio 2009 (Mondadori 2010), il blog «Poesia» su Rainews24 (2011), La generazione entrante (Ladolfi, 2011) e «Atelier» (Edizioni Atelier, 2015).

Poesie
(potrei morirne e invece no, vivrò)
(abito alla periferia di me, vorrei tornare)
Nel quadro, tu per prima
Il territorio dell’uomo
L'estraneo bilanciato
I funzionari della specie
Trapezisti
La neve
(i corpi giovani degli eroi)
(ogni minuto qualcuno cade)
PDF
Matteo Zattoni - poesie
Matteo Zattoni - critica
Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION