Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Centro:
Poesie
Elio Pecora

Tsumani


Inquilino del pianeta
che ruota e sobbalza
nella sterminata galassia
sotto miliardi di stelle,
uomo di fiati brevi,
di attese eccessive:
che puoi 
contro l’onda immensa
di paura e di morte
che t’assedia?


Lungo i millenni hai eretto
dimore ai fantasmi,
aperto strade nei cieli,
inventato dèi
da ingraziare al bisogno:
di quali poteri,
di quali vittorie vantarti
se non v’è tetto o recinto
in cui tenerti sicuro?


Forse tu puoi soltanto
conoscerti uguale
nell’ora che muta
allo sterpo, alla rosa.
Forse puoi darti
e dare compassione:
che è camminare insieme,
andarsene lievi e guardinghi
portando insieme il bagaglio
di stazione in stazione.




da In margine, Oedipus, Salerno/Milano 2011

Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION