Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Centro:
Poesie
Ennio Cavalli

Spelling

Lo spelling della parola bacio 
è un bacio sulla bocca. 
Di giovinezza, 
lo spazio di manovra delle unghie. 
Di gelosia, 
un cane da slitta in gabbia. 
Lo spelling di mezzogiorno 
ha a che fare con l'ora di punta 
e con l'ombra delle statue greche. 
Lo spelling di cinciallegra 
è un ciclamino. 


Il modo più gustoso 
di venire a sapere le cose 
è col cucchiaio. 
Il modo più veloce per venirne a capo, 
scavare tutt'intorno.
I Tropici sono in perenne disputa 
tra grandi piogge e solleone, 
scrittori come Marquez sanno mediare. 


Lo spelling della parola fiaba 
sono le illustrazioni. 
I corpi, turismo di fianchi 
per mani e monti.
Il reggimento delle ossa 
conosce la disfatta dell'artrite. 
Quella voce, arrembaggio celeste, 
spicchio di crostata a colazione.
Di fiore in fiore 
la felicità rientrò nell'arnia di un verso sciolto. 


Svita la parola casa dal rimario, 
lutto di grammatiche migrare. 
Non c'è tassa o ghetto che cancelli 
l'indebitamento della storia 
con i deboli. 


Lo spelling di menzogna, ennesima bugia.
Lo spelling di bugia, un millepiedi.
Lo spelling di erotismo, cercarsi sulle punte.


Eternità, sambodromo di Dio.








da Poesie con qualcuno dentro (Aragno 2012)

Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION