Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Nordovest:
Poesie
Francesco Macciò

Giglio di mare


Il giglio di mare è un fiore di sabbia,
di poca acqua, un nodo di salsedine
e risacca, è lama 
che affonda nell’arsura di questa stanza, 
bianca campanula che s’innalza
sciolta dai lacci nella calma 
di una tempesta, dissolta 
tra Lerici e Turbía in questo 
infinito golfo di pietra 
e di vento, nei calcoli scombinati 
di formule floreali 
che bloccano la memoria.


(Eccoti, non reciso, 
un fiore, 
che dura quanto durano la memoria
e le parole)

Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION