Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Centro:
Poesie
Guido Monti

Con i tuoi canti nel tempo


Ti vedo ancora a Bologna in quel sorriso impazzito 
nel rincorrersi del portico, col corpo intaccato vai 
a scatti, stretto a me, su verso la stradina ingoiata 
dalla festa di San Luca hai la voce che varia 
come il saliscendi dei tuoi appennini


andiamo e per via chiamata Senzanome 
ti si apre una pace che va col tuo silenzio 
sin sotto le mura di porta Castiglione 
ma la fine di ogni strada avanzava e noi 
nel sentirla come tesi a ricacciarla


ora, anche ora, che cammino dopo tanto 
coi tuoi Canti sottobraccio nella via de’ Carracci 
i pittori, sventrata dall’alta velocità 
tu diresti per la fetente umanità






da Fa freddo nella storia (Stampa 2009, 2014)


Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION