Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Centro:
Poesie
Leila Falà

Langue

L'oca langue
langue d'oc
lingua d'oca
batte qua e qua
sguazza e gioca
evoca cantori
e rifà il verso
poi si basta e s'acquieta                       

Lingua scritta
in punta di penne
ad ingannevoli equazioni
sussurra dis-soluzioni
senso e dissenso
leggera si eleva
e leva il torpore intenso
causato da abusi mediatici di senso
da lingua diva televisiva
finta oca che gioiva giuliva
ma illanguidiva e ti seduceva

Lingua di piuma
che eroica si batte
ma è sola e poca
e si fa fioca
senza stupire starnazza
povera lingua.
D'altra parte è d'oca
perciò stupidamente ora langue

Così la penna.


da “Langue”

Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION