Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Centro:
Poesie
Leila Falà

Pretesto

Come sai
“Ho messo la testa a posto
ma non ricordo in quale posto”
Ho messo la testa a posto
(osto osto)
ma il corpo resta qui con me
in giro per il mondo
a coccolarmi dopo che
mi sono, appunto, detestata
(stata stata).

 Non bisogna detestarsi
(arsi, arsi). Concordo.
E dunque
se tolgo la testa dal posto e torno
a mandarla in giro col corpo
sarà nel suo contesto
(testo con testo).

E dunque attesto che
il corpo con testa
contesta contesta.

(la frase tra virgolette proviene da un scritta su un muro)


da “Langue”

Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION