Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Centro:
Poesie
Luciano Benini Sforza

Non sei mai stata qui

Una nave entra,
                            un’altra esce
questa sera all’ingresso del porto,
fra le dighe e il mare aperto.
Ravenna, sai, è abbastanza lontana,
adesso c’è pace
e il tempo che si raccoglie
può lanciarsi senza reti.
Senza freni.
                    Le onde salgono da sotto,
sono un filo rotto che ritorna,
una lenza gettata in mezzo alle correnti.
Tu non sei mai stata qui,
                                          qui ti porto io,
conchiglia bianca e silenziosa,
fessura nelle mie notti di burrasca,
contadina antica di tre figli
                                                e infinita
                                                                 madre.



(da Dopo questo inverno, Forlì, L’arcolaio 2012)

Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION