Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Centro:
Poesie
Marco Massimiliano Lenzi

(pochi resistono)


Pochi resistono
alla caduta dei suoni sulle brecce, dentro
il primo silenzio.
Non sanno più bene perché dovessero 
giungere lì o se invece volessero,
ma sanno che è stato per lungo eccidio
e che se il destino esisteva era 
una candida escrescenza delle vertebre,
la tarma nel maglione del deportato
o un picco di cordigliera snudato dalla salita,
sempre già dietro le spalle.
Ma è il mutarsi, rimanendo uguale,
dell’evidenza in apparizione,
in un consueto giorno dell’abituale morte,
a tenerli lì, con la fronte sbarrata dai cieli
e le gambe scomparse, 
affissi sul margine
di un volo immobile.
Dopo il perdono lasciateli
dove più niente deve ricominciare
e l’aria è solo un carro colmo di invisibili erbe.


(da: Il Viaggio dell’Orizzonte)

Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION