Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Centro:
Poesie
Maria Luisa Vezzali

faiences


quel disegno che è solo delle vene
o dei fiumi da certe altitudini
del piombo quando si arrende alla forma
delle ombre in cui brivido il ricordo




quel disegno che si annida negli occhi
procedere perché resta un sentiero
così bianco tra il giorno che ricade
e la pazienza compresa del tornio




come una pioggia scivola sul vetro
smaltando un velo d’acqua sul riflesso
né si può dire perché
quali gesti ha incastonato nei geni
un ritmo mai spento nella polvere




tralci visi uccelli irti nei palmeti
lavori miti di una sapienza sorpresa
come il gioco di un polso senza interruzione
o un raggio di spazi imprigionati al polpastrello
rami del tempo nei pori
come se un canto potesse esplodere sulla lingua
lasciando una cicatrice di fresco




Da Forme implicite (2011)

Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION