Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Centro:
Poesie
Matteo Zattoni

Nel quadro, tu per prima


 Fuir! là-bas fuir! Je sens que des oiseaux sont ivres
                           D’être parmi l’écume inconnue et les cieux! 
Stéphane Mallarmé




Se entrassimo io e te nel quadro, tu per prima
Mary Poppins, tenendomi per mano
io dopo di lei – miss – non per cavalleria non solo
e non tanto perché l’amo, ma perché un pauroso
spazzacamino è quello che sono e non ho mai cercato
di essere qualcos’altro, ma con te nel dipinto
stradino che scala l’erba del pendìo e s’inerpica
e che tu, non altri, hai dipinto con pazienza per noi
non sono più un pittore da strada fallito
per colpa dell’acqua se ne va un giorno di lavoro
basta che tu apra l’ombrello, mi dici
e non sei solo, dai, vieni sotto che ti bagni
testone, a me, che ora sono un signore distinto
fa di queste cose il dipinto! parlo a tu
per tu con un pinguino al tavolo di un caffè-giardino…






Da L'estraneo bilanciato (Stampa, 2009)

Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION