Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Usa:
Poesie
Paolo Valesio

Le gocce di pietra

(dal Diario di Nerio)





             Tortore che suonate imploranti
(ma l’arte vostra, e maga, è arte di torturanti)
che siete le medesime a Ferrara
e sul lago di Linsley e nel deserto
di Sonora – il vostro grido 
dolcemente cupo e breve 
è un canto più ferito
che quello degli altri volanti.


             Il calore dovrebbe schiacciarvi
come le disseccate scaglie fragili
cadute dal pino di Aleppo.


             Ma ciascuna di voi
è una dura compagna, 
discesa roteando giù dal cielo
per marcare il cammino laborioso 
da un orizzonte, da un giorno, all’altro.
Quando ristate immobili e signore
ognuna della sua ombra 
siete i sottili pali indicativi
dei grandi confini crudeli
siete le pietre delle troppe miglia 
siete le pietre delle miglia avare
(che accorciano il fiato col rimprovero
della non adempienza)
siete grandine grigia siete lacrime.


                                 Deserto di Sonora (Arizona) 




da Le isole del lago (1990)

Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION