Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Nordest:
Traduzioni
Pier Franco Uliana

(Nel corpo del bosco)


Nel corpo del bosco - io che sono la sua storia
in un corpo che non è legno né fiore - nessun-
luogo dove nacqui e a cui non posso
fare ritorno se non dentro al fiato di voce
o alla palude del sogno - sono costretto
a perdermi, mi fa male e mi mette paura
questo amore insano, però è troppo forte
il richiamo di questi posti, così
belli che la mente non vuole proprio intendere
ragione, sembra che sia una finzione,
ma la selva è sempre vera e tremenda,
nel suo corpo io sono la bambina dalla bocca
di lupo e anche il lupo che divora la bambina.

Pier Franco Uliana
(Ntel còrp del bosch)


Ntel còrp del bosch - mi che son la so stòria
nte ’n còrp che no l’é lench gné fior - gnessun-
logo ndé son nassest e che no pòsse
farghe retorno che nte ’n fià de vozhe
o ntel palù de l’insònio - me cogne
pèrderme, al me fà mal e ’l me met paura
sto amor malà, parò l’é massa fòrte
al reciamo de sti posti, cussita
bèi che la mènt no la vol pròpio intènder
rason, la par che la sie na comèdia,
ma la vizha l’é sènpro vera e dura,
ntel so còrp son la bòcia da la boca
de lof e anca ’l lof che ’l magna la bòcia.

da Il Bosco e i Varchi

Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION