Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Centro:
Poesie
Roberto Pazzi

I campanili pendenti di Ferrara


Mi guardo allo specchio e cede 
qualche crepa del congegno,
passo un panno sulla superficie
non se ne va via,

è davvero una vena del vetro
sorella delle crepe del pavimento
nel salotto, di tanti piccoli terremoti
mai percepiti
che hanno assestato la città
fondata sull’acqua.
I campanili qui pendono tutti,
il Po ha lasciato un letto
sotterraneo 
che non può sostenerli
e li invidia.
Opera vana e coraggiosa
alzarsi in questa città. 




da “Felicità di perdersi”, Barbera editore, 2013 premio Lerici-Pea

Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION