Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Centro:
Poesie
Sergio Rotino

(ora che finalmente libero)


ora che finalmente libero mi penso dai dolori attingo al mio pensiero chiedendogli pensami che altro pensiero non esista
per te nel momento del pensare liberamente nel movimento dell’idea pronta a concretizzare se stessa
da questa sponda da questo arenile verso l’aperto mare a farsi concreta acqua del pensiero mentre si pensa
quando e se qualcosa si va pensando nel corpo proprio del pensiero intriso di parole inciso dal filare dei ragionamenti vari 
capaci di uno o più pensieri a se stessi asserviti come della facoltà intera del pensarsi così vaga da giungere a compimento ecco
          [perché gli dico pensami 
non posso chiedere altro
non ordinargli amami oppure odiami non prendimilasciami tanto alfa quanto omega diritto opposto a rovescio piacere [contro dovere on verso off zero poi uno linea punto fine mai






(da Finali (sezione di Pro patria), in Versante ripido 10/2014, www.versanteripido.it/category/_numero/2014/2014-novembre- numero-10/, raccolta inedita)

Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION