Cerca su Griselda
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso

Indice

Poeti del Centro:
Poesie
Sergio Rotino

(prendi il sonno dei morti)


prendi il sonno dei morti o prendi i morti solamente
fa che qualcuno di loro nei sogni sopravviva e di questo possa farsi forza
dopo prendi me e il mio sonno come esempio possibile prendi quel mio dormire fondo 
tutto intento a stare rannicchiato nella forma punitiva della fossa così da non
poter mai dire al mattino successivo nell’ora del risveglio io ricordo
prendimi a esempio non pensare quanto confonda le parti
prendi solo quanto capisci o credi io abbia capito in quel tempo buio mal rifinito
il resto lascialo dentro al letto lascia si consumi
è finito ma se vuoi guardalo guarda la parte di noi più morta
la fascia attorno agli occhi il secco da congiuntiva
a te non serve a tebasta quanto di lui avanza


è finito


lascia




(da Pro patria, in Poetarum Silva, poetarumsilva.com/2014/01/14/5-inediti-di-sergio-rotino/, raccolta inedita)

Fondazione Carisbo
Alma Mater Studiorum
Dipartimento di Filologia Classica E Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007013376 P.Iva: 01131710376 - © 2012
CREDITS: MEDIAVISION