Centro Studi Camporesi
Piero Camporesi

Chi è Camporesi?

″È un signore che entra in una stanza dove c’è un tappeto, dai disegni e dai colori bellissmi, che tutti hanno sempre considerato come un’opera d‘arte; lui lo prende per un lembo, lo rivolta e ci mostra che sotto quel tappeto brulicavano vermi, scarafaggi, larve, tutta una vita ignota e sotterranea″.
Umberto Eco

″Egli ci ha parlato di miserie, liquami, putrescenze del corpo, e al tempo stesso delle sue estasi e lussurie, ma frugando con il bisturi anzitutto in corpi libreschi, vale a dire in libri che parlavano di corpi ed è andato a dissezionare non cadaveri rubati in qualche cimitero, ma libri dissotterrati dal chiuso delle biblioteche...

Umberto Eco
leggi tutto

Il Metodo

Se si dovesse definire la cifra distintiva dei percorsi di ricerca di Camporesi si sarebbe tentati di fissarla in una semplice congiunzione, tra, sottolineando la libertà di movimento che il termine consente nella lingua italiana, senza vincoli tra numero e posizione degli elementi congiunti (si pensi alle differenze tra between e among per l'Inglese o entre e parmi per il Francese). Si tratta quindi di una trasversalità che non necessariamente rappresenta un punto mediano tra diverse sfere del sapere, un percorso sul filo del rasoio che richiede maestria e umiltà, e che non può assolutamente essere intrapresa senza l'ausilio di un eclettismo sostenuto da conoscenze attinte da fonti certe e solide. Come dichiarava lui stesso, il suo metodo "non discende certo dall'idealismo...
leggi tutto
academico di nulla academia
© 2012 - Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Via Zamboni 32 - 40126 Bologna - Cod.Fiscale: 80007010376 - P.iva 01131710376
Alma Mater Studiorum
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso